Dom, 29 Gen, 2023

L'unione fa la forza: la comunità scende in campo con una raccolta di farmaci, materiale e cena solidale per l'Ucraina

L'unione fa la forza: la comunità scende in campo con una raccolta di farmaci, materiale e cena solidale per l'Ucraina

Bertuol «se la storia ci può insegnare qualcosa è che nel presente dobbiamo fare tutto quello che possiamo»

La comunità borgarese torna in campo a favore del popolo ucraino che ancora, a distanza di quasi un anno, vive sotto i bombardamenti dell'Esercito russo in una guerra che sembra non finire mai.

Una scelta, ma soprattutto un aiuto concreto, sotto l'egida del Comune - in un momento in cui sembra, dopo un primo momento di emozionalità, esserci quasi dimenticati di cosa stia ancora accadendo ancora e ogni giorno nel cuore dell'Europa - di raccolta di farmaci da banco, materiale per medicazioni, prodotti per l'infanzia e abbigliamento invernale per adulti e bambini (naturalmente in buone condizioni).

Un'iniziativa sostenuta da Nutriaid, l'Istituto Comprensivo, la Parrocchia, l'associazione Parole e Musica, l'Anpi, la Pro Loco, l'associazione 5 Sensi, BorgaroGiò, Radio Borgaro Popolare, l'associazione Commercianti, MeetLab, la Cooperativa agricola Borgaro Torinese, il Centro Didattica Musicale, i Lucani di Borgaro, la Protezione Civile e l'associazione Bersaglieri. Tutti insieme perchè l'unione fa la forza e in questo caso la forza si trduce in sostegno concreto. 

Oltre la raccolta di materiale è prevista, il 31 gennaio, alle 20, presso la sede degli Alpini (via Stura 2) la "Cena solidale" con contributo di 20 euro per ciascun partecipante che (tolte le spese) andranno a favore della raccolta di materiali e medicinali. 

Prenotazione obbligatoria presso la sede della Pro Loco (piazza Europa) il martedì e giovedì dalle 16 alle 19 entro il 26 gennaio (tassativamente) o presso l'edicola Lombardo (via Ciriè) dalle 10 alle 12 entro venerdì 27.

«Se la storia ci può insegnare qualcosa è che nel presente dobbiamo fare tutto quello che possiamo - commenta l'assessore Eugenio Bertuol - perché le cose non vadano come sono già state. Per questo la solidarietà all'Ucraina è fondamentale. Speriamo che tutti possano partecipare e contribuire».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703