Dom, 27 Nov, 2022

L'Istituto Comprensivo di Caselle premiato a Napoli per "Adotta un monumento" della Fondazione Napoli99

Dopo il monumento all'Emigrante ora i bimbi hanno scelto di prendersi cura della vecchia stazione

L'Istituto Comprensivo di Caselle - Sez. G scuola dell'Infanzia "Andersen" e 5°A e  5°B della Primaria "Collodi" - torna nuovamente sul podio del concorso nazionale "Adotta un Monumento".

L''iniziativa promossa dalla Fondazione Napoli Novantanove,  che premia l'impegno delle scuole nella valorizzazione e preservazione del patrimonio artistico-culturale del nostro Paese.

Ieri, mercoledì 9 novembre, il sindaco Giuseppe Marsaglia, la dirigente scolastica Giuseppa Muscato e le insegnanti Sonia Fava,nella sua doppia veste di docente e consigliera comunale,  e Vita Interrante (assenti Livia PiombiStefania Sparano e Marianna Pitiddu che con le loro classi hanno partecipato al progetto) sono volati a Napoli per ritirare il prestigioso riconoscimento. 

Il secondo in ordine di tempo per la sezione G della scuola dell'Infanzia "Andersen" che in passato aveva già ricevuto la stella d'oro per aver adottato ed essersi presa cura del Monumento all'Emigrante. Questa volta i bambini hanno scelto di adottare, prendersi cura e stimolare il Comune per la ristrutturazione e riqualificazione della storica vecchia stazione GTT per scopi e usi sociali e culturali e siamo certi che questi giovanissimi saranno stimolo e pungolo per l'Amministrazione affinchè il loro sogno si avveri a vantaggio di tutta la comunità.

«Adottare un monumento non significa solo conoscerlo ma anche prenderlo sotto tutela spirituale e dunque sottrarlo all’oblio e al degrado, averne cura, tutelarne la conservazione, diffonderne la conoscenza, promuoverne la valorizzazione» d'altra parte, è proprio questo il senso e lo spirito dell'iniziativa della Fondazione Napoli Novantanove.

«Organizzeremo,  a Caselle una premiazione con la presenza degli attori principali: i nostri meravigliosi alunni» annuncia la consigliera Fava.

Che altro aggiungere,  i complimenti non solo del giornale ai bambini, ma anche e soprattutto all'impegno delle docenti che insegnano ai più piccoli non solo a conoscere il territorio, ma anche ad amarlo e preservarlo. E non è cosa da poco.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703