Mer, 17 Ago, 2022

La costituzione in giudizio al Tar dell'Amministrazione Marsaglia, ai casellesi costa quasi 5mila euro

La costituzione in giudizio al Tar dell'Amministrazione Marsaglia, ai casellesi costa quasi 5mila euro

Contro il ricorso presentato dai tre gruppi di opposizione

Costerà la bellezza di 4.500 euro ai cittadini casellesi la costituzione in giudizio del Comune di Caselle contro il ricorso al Tar per l'annullamento della proclamazione degli eletti, presentato dai tre gruppi di opposizione (Insieme per Caselle Futura, Caselle per tutti e Progetto Caselle 2027) firmato dagli avvocati Silvio Viale  e Alessandro Sciolla.

Quasi 5mila euro per sei righe (il resto del documento sono nomi e parti riprese dal ricorso stesso) per dire cosa? Che il ricorso è infondato, irricevibile e inamissibile senza neppure fornire la benchè minima motivazione.

Ora, era impossibile che il Comune non si costituisse e non partecipasse all'udienza già programmata per il 28 settembre in via d'urgenza al Tribunale Amministrativo Piemontese, ma vogliamo parlare della cifra che dovranno sborsare i cittadini? Perchè è pur vero che se il Tar dovesse respingere il ricorso a pagare le spese legali saranno i tre gruppi di opposizione, ma viceversa se la giustizia amministrativa dovesse ravvisare qualsivoglia tipo di illegalità da parte di chi ha vinto le elezioni, la domanda che sorge spontanea è perchè dovrebbero, invece, sborsare quasi 5mila euro, i casellesi?

Staremo a vedere e forse, finalmente, sapremo la vrità su questa vicenda che ha ormai assunto i contorni del giallo. Perchè ad oggi l'unica cosa certa è che più votato di Caselle nel Cuore si è dimesso, ma la ragione vera rimane un mistero. Le opposizioni, infatti, nonostante la richiesta di accesso agli atti, ad oggi non hanno ancora potuto visionare alcun documento e se tanto ci dà tanto, per avere notizie ufficiali dovranno attendere con pazienza il 28 settembre, quando, forse  e finalmente, i nodi verranno al pettine.

Spetterà, infatti, al Tar decidere se rigettare il ricorso, annullare le elezioni o semplicemente ordinare il riconteggio dei voti.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703