Dom, 27 Nov, 2022

Caro bollette: fino al 31 dicembre i leinicesi, collegati al teleriscaldamento, non avranno aumenti

Caro bollette: fino al 31 dicembre i leinicesi, collegati al teleriscaldamento, non avranno aumenti

Lo ha deciso l'Amministrazione di concerto con Provana Calore

I prezzi del gas per il riscaldamento aumentano, ma non per i leinicesi, almeno fino al 31 dicembre.

Lo ha deciso l’Amministrazione comunale con una delibera di indirizzo nei confronti di Provana Calore Srl, società di totale proprietà del Comune  che gestisce il teleriscaldamento negli edifici raggiunti dalla rete e anche in tutte le strutture di proprietà comunale.

Un provvedimento preso dopo una serie di approfondimenti con l’amministratore unico di Provana Calore Srl, Luca Elia,  per contrastare gli effetti degli aumenti dell’energia.

«Stiamo valutando altre iniziative insieme a Provana – ha spiegato il sindaco, Renato Pittalis, durante durante l'ultima seduta di Consiglio -, per destinare parte degli utili della società alle famiglie in difficoltà, ma per definirle dobbiamo prima di tutto verificare con l’azienda le previsioni di bilancio, quindi verificare se vi saranno interventi degli enti superiori in modo da non ripeterci. Per il momento il blocco degli aumenti, indipendentemente dalle decisioni di Arera, l’autorità di controllo sull’energia, in merito ai prezzi, è un passo avanti importante: per i prossimi mesi, già a partire dal 1 ottobre, Arera potrebbe deliberare incrementi significativi».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703