Mer, 17 Ago, 2022

Davide Battaglia e la maglietta dello "scandalo". La protesta di Marcella Maurin

Davide Battaglia e la maglietta dello "scandalo". La protesta di Marcella Maurin

«Solo una cosa goliardica in una giornata di vacanza al mare»

Una maglietta con una scritta dal sapore goliardico e una foto postata per scherzo in una calda giornata di vacanza al mare, è valsa all'assessore mappanese, Davide Battaglia, lo sdegno e le contumelie della consigliera di opposizione di Insieme per Mappano, Marcella Maurin

«È un atto increscioso che un amministratore mandi messaggi del genere anche gloiardicamente - polemizza Maurin -. Trovo di pessimo gusto che un uomo delle istituzioni possa anche goliardicamente postare una foto simile. In un momento in cui l'odio la fa da padrone e la vita delle donne vale meno di niente mi sembra veramente squallido mandare dei segnali. Le donne non appartengono a nessuno, nemmeno ai genitori! Insegniamo questo ai nostri figli se veramente vogliamo che la violenza di genere sia solo un brutto ricordo».

Ma cosa c'è scritto di così grave su questa benedetta maglietta? Presto detto "Ho una figlia bellissima. Ho anche una pistola, una pala e un alibi".

«Ho una figlia di 16 anni - spiega Battaglia - e da papà cerco solo di proteggerla . La maglietta? L'abbiamo vista insieme e l'abbiamo acquistata per farci semplicemente quattro risate. Chi mi conosce sa bene come la penso sul tema della violenza sulle donne e sa anche quanto come Amministrazione abbiamo lavorato per sensibilizzare l'opinione pubblica, quindi non mi sento in colpa per uno scherzo innocente in una giornata di vacanza al mare. Basta guardare la mia faccia  nella foto per capire come la penso veramente. Uno scherzo da papà niente di più».

Uno scherzo per Battaglia, una cosa talmente seria per Maurin che presa carta e penna non ha esitato a protocollare una lettera di protesta perchè «amministratori si è sempre anche quando si va in vacanza e certi messaggi non vanno lanciati neppure per scherzo».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703