Mer, 17 Ago, 2022

Arte antica e contemporanea a confronto a Volterra: sei mostre con le opere di Pistoletto, Fedeli, Lucchesi, Gambogi e Trafeli

Arte antica e contemporanea a confronto a Volterra: sei mostre con le opere di Pistoletto, Fedeli, Lucchesi, Gambogi e Trafeli

Un interessante  itinerario tra l’arte etrusca e contemporanea nella prima città toscana della Cultura 2022

 Arte antica e arte contemporanea a confronto a Palazzo Minucci Solaini, a Volterra, che ospita la Pinacoteca dove è conservato il capolavoro di Rosso Fiorentino “Deposizione”. Ispirandosi alle opere conservate in Pinacoteca e in particolare proprio a quella che è considerata il caposaldo del manierismo, Michelangelo Pistoletto ha realizzato un’opera site specific “Scala del Terzo Paradiso”Alla “Venere degli stracci” di Pistoletto l’artista Giada Fedeli aka Grammaphi dedica “Rosaforte”, una rielaborazione della sacralità vista con occhi nuovi. Di dialogo in dialogo, anche un’opera della mostra “Fatal Error” di Gianni Lucchesi, uno degli artisti emergenti più qualificati del momento, intesse un virtuoso ed inaspettato dialogo con la “Deposizione”, per rendere omaggio al pittore fuori dagli schemi.

Ma Volterra racconta e omaggia anche due grandi artisti del recente passato: Raffaello Gambogi, pittore del gruppo dei postmacchiaioli che soggiornò ripetutamente a Volterra, nell’ospedale psichiatrico, nel tentativo di curare la depressione in cui era caduto e Mino Trafeli, nell’anno del centenario dalla nascita. Infine, il progetto “Timeless encounters”, un dialogo vivo tra arte etrusca e arte contemporanea che mette in primo piano opere di rilievo e importanza storica provenienti dal museo etrusco Guarnacci e opere di particolare esecuzione di artisti nazionali e internazionali contemporanei.

Volterra XXII è organizzata dal Comune di Volterra con il sostegno di Regione Toscana e il contributo di Iren, Altair Chimica, Solvay Group, Unicoopfirenze, Magazzini Mangini, Toscana Energia, Gruppo Granchi. Il restauro della “Deposizione” di Rosso Fiorentino è stato finanziato da Friends of Florence. 

Con la Volterra Card i visitatori potranno accedere ai sei musei del sistema museale comunale con un unico biglietto. Orario: 9-19.

Per maggiori informazioni sulle mostre:  www.volterra22.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703