Mer, 29 Giu, 2022

Il sindaco Barbetta bacchetta l'opposizione «solo sterili polemiche da bar»

Il sindaco Barbetta bacchetta l'opposizione «solo sterili polemiche da bar»

Il primo cittadino interviene sulla questione del comando associato di Polizia Locale

⁣Non si è fatta attendere la risposta dell’Amministrazione al gruppo di opposizione Lista Bili. Oggetto del contendere, il servizio di Polizia Locale Associato.
 
Il sindaco Rocco Barbetta risponde così al collega di opposizione: 
 
«Il territorio di Lombardore si estende su una superficie di circa 13 Kmq  ed un solo agente ha dimostrato, negli anni, di non riuscire a sorvegliare e rendere più sicuro il nostro comune. Già nel mio programma elettorale era previsto il potenziamento e il miglioramento della videosorveglianza e della sicurezza con i criteri di segnalare , educare, collaborare e sanzionare. Il nuovo Corpo di Polizia Locale è presente sul nostro territorio con turni giornalieri dalle 7 alle 24 circa, tutti i giorni compresi sabato, domenica e festivi. Questo ci ha permesso di rimettere ordine il paese, in termini di viabilità, sicurezza e decoro e pulizia. Proprio riguardo al controllo della pulizia del paese derivano la maggior parte delle sanzioni emesse e questo oltre ai benefici in termini di decoro del territorio comunale, contribuisce al risparmio sul bilancio comunale del recupero di rifiuti e rimozioni discariche abusive».
 
Poi passa all'analisi dei costi:
 

«La convenzione del servizio associato incide sulle spese comunali per circa 12mila euro annui, proventi che il comune riconosceva già al precedente agente, oltre lo stipendio tabellare, come indennità integrativa relativa alla posizione organizzativa. La somma di 12mila (l'indennità integrativa) , è stata utilizzata con l’istituzione del servizio associato per l’incremento di un miglior servizio, pertanto sul bilancio comunale non vi sono maggiori costi del servizio, bensì un miglioramento».

Miglior controllo del territorio significa anche più sanzioni e soldi nelle casse comunali:

«L’introito delle sanzioni amministrative emesse viene versato per intero nelle casse comunali di Lombardore entro dicembre dell’anno di riferimento come previsto dalle norme vigenti , e sono utilizzati per il miglioramento della viabilità, la manutenzione spazi pubblici ed incremento della videosorveglianza. Il rispetto della legge e le regole, non penso siano la causa di mancato introito ai commercianti sul territori, che peraltro sono provati dalle restrizioni dell’emergenza sanitaria, per la quale però vi sono stati e sono in corso i sostegni statali e anche quelli messi in atto dal Comune per il sostegno alle famiglie».

Barbetta chiarisce anche la vicenda sede della Polizia Locale e spiega:

«La sede, che sarà inaugurata a breve, non ha avuto costi sul bilancio comunale perché eseguita con tinte già presenti nel magazzino comunale e messa in opera dagli operai comunali. Gli arredi sono stati donati dall'associazione “Lupi Neri” che ringraziamo. Consiglierei alla minoranza di richiedere i chiarimenti quando è in Consiglio comunale, intervenendo in modo costruttivo, anziché limitarsi al silenzio e astenersi o votare contro, per poi polemizzare con discorsi da bar. Questo consentirebbe confronti costruttiv , ma soprattutto sobri per il bene del nostro paese».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703