Sab, 1 Ott, 2022

21 agosto: oggi è la giornata internazionale per ricordare le vittime di terrorismo

21 agosto: oggi è la giornata internazionale per ricordare le vittime di terrorismo

Secondo il rapporto di Global Terrorism Index 2022 gli attacchi nel 2021 sono stati 5.226

Oggi, domenica 21 agosto, è la Giornata Internazionale dedicata alle tante, troppe vittime del terrorismo. 

Una ricorrenza "giovane", istituita solo nel 2018 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, con la risoluzione 72/165, non solo per onorare le vittime dei vili attacchi terroristici, costate la vita a centinaia di innocenti, ma anche per supportare i sopravissuti e gli Stati membri nell’attuazione delle misure previste dalla Strategia globale contro il Terrorismo, adottata all’unanimità nel 2006, secondo la quale è opportuno rafforzare il ruolo delle Nazioni Unite e assicurare la tutela dei Diritti Umani.

Secondo il rapporto presentato a marzo 2022 da Global Terrorism Index 2022, l'Africa subsahariana è l'epicentro globale del terrorismo, mentre le morti globali diminuiscono nonostante gli attacchi terroristici globali siano saliti a 5.226 nel 2021. Anche i decessi sono leggermente diminuiti dell'1,2%. In Occidente il terrorismo è  in calo del 68% e gli Stati Uniti hanno registrato il punteggio più basso dal 2012, mentre l'Africa subsahariana ha rappresentato il 48% delle morti globali per terrorismo. Il Sahel (la fascia di territorio dell'Africa subsahariana, estesa tra il deserto del Sahara a nord, la savana sudanese a sud, l'oceano Atlantico a ovest e il Mar Rosso a est) ospita i gruppi terroristici in più rapida crescita e più letali al mondo. Il Myanmar ha registrato il più grande aumento del terrorismo con morti in aumento con 521 morti nel 2021 e lo Stato Islamico sostituisce i talebani come gruppo terroristico più letale al mondo nel 2021, con 15 morti per attacco in Niger.

Il terrorismo è diventato più concentrato, con 119 paesi che non registrano morti, il miglior risultato dal 2007. In Occidente, gli attacchi di matrice politica hanno superato gli attacchi religiosi, che sono diminuiti dell'82%. Ci sono stati cinque volte più attacchi politici che religiosi e i  terroristi stanno utilizzando sempre più tecnologie avanzate - droni, sistemi GPS e servizi di messaggistica crittografata.

Il report annuale di Global Terrorism Index, giunto alla sua nona edizione, è sviluppato da Institute of Economics and Peace (IEP) e fornisce la risorsa più completa sulle tendenze del terrorismo globale. Il GTI utilizza una serie di fattori per calcolare il suo punteggio, incluso il numero di incidenze, decessi, feriti e ostaggi, e lo combina con dati sui conflitti e socioeconomici per fornire un quadro preciso del fenomeno.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703