Ven, 24 Giu, 2022

Il 25 Aprile di Settimo per non smarrire i valori e la strada della democrazia e ricordare il sacrificio di chi ha dato la propria vita

Il 25 Aprile di Settimo per non smarrire i valori e la strada della democrazia e ricordare il sacrificio di chi ha dato la propria vita

Presentazione di un libro, fiaccolata, commemorazione e un concerto per la pace

Ai nastri di partenza e iniziative per il 25 aprile, Festa della Liberazione, organizzate dall'ANPI in collaborazione con il Comune e le associazioni del territorio.

Si parte domani, martedì 20 aprile alle 15,30 con la presentazione - nella sede Unitre (via Buonarroti 8/C) - del libro "Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo" di Francesco Filippi (ed. Bollati Boringhieri). Ingresso su prenotazione.

Domenica 24 aprile alle 20,30 fiaccolata (con partenza da piazza della Libertà e arrivo al monumento Vittime dell'8 agosto 1944 in Borgo Nuovo) per le vie cittadine con la partecipazione del Corpo Musicale "Città di Settimo Torinese".

Lunedì 25 aprile alle 8,45 deposizione di una corona d'alloro al monumento dedicato a Luigi Bosio (via Galileo Ferraris 37) con la partecipazione di una delegazione dell'ANPI e dell'Amministrazione; alle 9,15 deposizione di una corona alla cripta dei Caduti partigiani e di tutte le guerre al cimitero e seguire funzione religiosa; alle 10,15 raduno nella sede dell'ANPI (via Roma 3) e partenza del corteo accompagnato dal "Corpo Musicale Città di Settimo" fino al monumento ai Caduti in piazza della Libertà dove è prevista la commemorazione ufficiale di un rappresentante dell'ANPI (in caso di maltempo la cerimonia si svolgerà in sala consigliare), durante la quale saranno consegnate le tessere dell'associazione ai famigliari dei deportati alla cui memoria, il 27 gennaio scorso, sono state collocate due pietre di inciampo. Saranno presenti anche i ragazzi e le ragazze del CCR.

Nel pomeriggio sarà riproposta l’iniziativa Strade di liberazione: i volontari dell’Anpi deporranno un fiore sotto le targhe di scuole e strade dedicate ai partigiani, agli antifascisti e alle vittime della dittatura.

Martedì 26 aprile alle 17 e alle 21 Concerto per la Pace con l’orchestra e il coro degli allievi dell’Indirizzo musicale della Scuola media “Antonio Gramsci”  in collaborazione con la Fondazione Ecm (ingresso libero nel rispetto delle normative sanitarie).

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703