Gio, 7 Lug, 2022

Torino

I Giovani Cantori di Torino per il 25 aprile.  Oggi lontani, ma vicini con il cuore. Un video per festeggiare

I Giovani Cantori di Torino per il 25 aprile.  Oggi lontani, ma vicini con il cuore. Un video per festeggiare

Per la Festa della Liberazione nel 75esimo anniversario

 

Sono quarantacinque cantori tra i 15 e i 21 anni e compongono il coro giovanile dell’Associazione Piccoli Cantori di Torino. Il coro è stato fondato nel 2012 e nel 2015 ha inciso il suo primo disco. Nel tempo il repertorio dei Giovani Cantori di Torino, che provengono prevalentemente dal coro di voci bianche e dalla scuola dell’associazione, è diventato sempre più vario e va dal jazz al pop. Il gruppo è guidato dal direttore Carlo Pavese, il pianista Gianfranco Montalto e l’insegnante di canto Marcella Polidori.

Anche i Giovani Cantori di Torino hanno deciso di celebrare la Festa della Liberazione, ciascuno a casa propria, ma insieme in un video. Cantano a più voci la canzone più emblematica di questa ricorrenza, alternando soprani, contralti, tenori e bassi.

«Anche se siamo lontani», hanno detto, «abbiamo deciso di festeggiare un giorno così bello come solo un coro può fare: cantando Bella ciao. Grazie per questi 75 anni di pace e democrazia».

L’arrangiamento è di Roberto Goitre, il maestro Carlo Pavese ha diretto il gruppo “da remoto” e ha curato il montaggio Audio, Gabriele Pisano il montaggio video.

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703