Sab, 13 Lug, 2024

Salone del libro: "Certe donne", otto universi di donne straordinarie evocati ed esplorati da Marina Rota

Salone del libro: "Certe donne", otto universi di donne straordinarie evocati ed esplorati da Marina Rota

Lidia Poët, Gemma Cuniberti, Amalia Guglielminetti e le altre. Cosa direbbero se potessero raccontarsi oggi? Una raccolta di biografie romanzate per dare voce a intellettuali e anticonformiste legate alla città è l’opera di Marina Rota dal titolo “Certe donne a Torino. Incontri ravvicinati con figure straordinarie", presentata ieri, giovedì 9 maggio, nella prima giornata del Salone Internazionale del libro di Torino.

Otto storie di figure femminili che hanno intrapreso la carriera di artiste, avvocate, danzatrici e che sono state esempio per altre giovani della borghesia torinese, ispirate ad inseguire la propria carriera e il proprio cuore nonostante le regole imposte dalla società di epoche diverse. 

«Guardando al passato, sono molto legata al racconto della vita di Paola Lombroso e Amalia e Gemma Cuniberti perché di quest’ultima nessuno sa la storia. Sono figure di donne colpite dall’imbecillità sexus e travalicarla è stato molto dura. Filtro tutte le storie con la mia sensibilità. Il libro nasce dall’idea di puntare i riflettori sulle storie femminili che non hanno avuto la loro centralità nella storia e ne hanno diritto» ha spiegato la scrittrice e giornalista.

Marina Rota

«Sono donne che hanno avuto una carriera e una vita durissima sottoposte ai giudizi e ai pettegolezzi che le hanno portate a essere non convenzionali» ha sottolineato Margherita Oggero che ha moderato l’incontro dell’autrice torinese.

“Certe donne a Torino. Incontri ravvicinati con figure straordinarie” (Books Buendia 2024) di Marina Rota - Illustrazioni di Renata Arnaldi con una tavola inedita di Andrea Maino - Euro 18,50.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703