Sab, 13 Lug, 2024

Lions Eyeglasses Recycling, ridare la vista a chi non può permetterselo. A Chivasso il centro nazionale

Lions Eyeglasses Recycling, ridare la vista a chi non può permetterselo. A Chivasso il centro nazionale

La vista è un bene prezioso. Conservarla, spesso non troppo facile per chi vive in condizioni di fragilità o nel sud del mondo. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità oltre il 25% della popolazione potrebbe migliorare le proprie capacità visive attraverso l’uso degli occhiali. Potrebbe. Ma non ha i mezzi finanziari per acquistare un paio di occhiali da vista.

Ecco perchè è nato il progetto Lions Eyeglasses Recycling,  il più importante service del Lions Club International che nei suoi 20 centri di recupero nel mondo, in Italia l'unico è a Chivasso nel torinese, raccoglie e dà nuova vita agli occhiali usati da vista e da sole per adulti e bambini e li distribuisce a chi ne ha bisogno. Un lavoro incredibile e di grandissimo valore sanitario, sociale, economico e perfino ambientale. Perchè tutti quegli occhiali raccolti dai gruppi Lions di tutta Italia non finiranno in discarica, ma saranno riciclati e riutilizzati.

chivasso centro lions raccolta occhiali 1

Grazie al Lions Club Venaria Reale Host e al suo presidente, il dottor Michele Sarda, abbiamo visitato il centro di recupero e riciclo degli occhiali, accompagnati dalla responsabile Luisa Minella Guerra che ci ha spiegato il funzionamento del progetto nato nel 1994: chi vuole liberarsi dei suoi occhiali da sole o da vista, li consegna in uno degli oltre 1.000 punti di raccolta Lions o li spedisce direttamente al Centro Italiano Lions Raccolta Occhiali Usati di Chivasso, dove i volontari (tra cui fino ad un massimo di dieci detenuti in sconto pena attraverso lavori socialmente utili) li dividono per tipologia, li aggiustano, li sterilizzano attraverso una speciale "lavatrice" e li controllano attraverso l'apparecchiatura ottica e li imbustano. Gli occhiali sono pronti per il loro nuovo proprietario.

chivasso centro lions raccolta occhiali 3

«A questo punto gli occhiali possono essere ridistribuiti attraverso vari canali  - spiega Minella -, i Lions Club stessi che attraverso il SERMIG (Servizio Missionario Giovanile) o tramite l’Associazione Solidarietà Sanitaria. Inoltre, alcuni Lions Club italiani partecipano al progetto Service RSA, donando dei set di occhiali di scorta alle Residenze Sanitarie Assistenziali che ne fanno richiesta per i loro ospiti».

Non ultimo l'importante accordo "Nuovi cantieri di volontariato",  siglato solo nei giorni scorsi dal Distretto Lions 108IA1 con il Comune di Torino e la garante per le persone private della libertà: il Lions entrerà in carcere per distribuire occhiali rigenerati alle detenute, cui è stato riscontrato un deficit visivo e porterà anche oculisti e odontoiatri, sempre volontari, com'è proprio nel Dna e natura Lions che nel mondo annovera oltre 1.500.000 di soci per effettuare visite diagnostiche.

chivasso centro lions raccolta occhiali 2

"A te non servono più, ma possono aiutare qualcuno  a riacquistare la vista" è lo slogan con il quale il Centro di Chivasso ha promosso la raccolta su tutto il territorio nazionale. Alzi la mano chi nei propri cassetti non ha almeno un paio di occhiali dimenticati? Allora perchè non donarli. Quel paio di occhiali inutilizzato può cambiare la vita di un'altra persona attraverso l'ambizioso e solidale progetto Lions da sempre impegnati in service a favore dei non vedenti e delle persone con problemi di vista attraverso la prevenzione e la diagnosi  precoce con controlli gratuiti nelle scuole, nei luoghi di lavoro e agli eventi pubblici per la salute.

Dalla fondazione del Centro nel 2003 sono stati raccolti 4 milioni e mezzo di paia di occhiali poi consegnati con 800 missioni e interventi in 72 Paesi nel mondo e ad ora oltre 2 milioni di persone hanno migliorato la loro qualità di vita grazie proprio a quel paio di occhiali ricevuto.

chivasso centro lions raccolta occhiali 4

Il centro italiano di Chivasso ha attualmente in piedi tre progetti: "Progetto Italia" che consente ad ogni persona, sul suolo nazionale, in condizione di fragilità, di richiedere al Lions del proprio territorio gli occhiali rigenerati; il "Progetto scuola" che in collaborazione con la rete italiana scuola di ottici ha permesso di fornire tutto il materiale didattico agli allievi degli istituti tecnici; il "Progetto "Banche degli occhiali" che ha permesso l'apertura di vere e proprie banche degli occhiali in Burkina Faso, Kenia, Venezuela e Cile.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703